Tel: 06/85376501 info@wwftravel.it

Vacanze WWF
 

8 video per viaggiare nei 4 più belli Parchi del Rajastan

Ecco gli 8 migliori video selezionati da WWF NaTuRe per farti vivere un viaggio nella splendida natura del Rajastan, attraverso quattro dei suoi più noti Parchi nazionali: Ranthambore, Bandhavgarh, Kanha e Pench,  visitati  nel corso di  ” In India, in viaggio nella Natura alla ricerca della tigre! “!

Indian elephant (Elephas maximus bengalensis); Kanha National Park, Madhya Pradesh, IndiaUn viaggio attraverso delle bellissime immagini, che raccontano e fanno vivere innanzitutto l’emozione dell’incontro con uno dei più belli affascinanti (e in pericolo) del mondo, la tigre! In attesa che le immagini viste attraverso il computer, lo smartphone o il tablet diventino (perchè no?) reali ai tuoi occhi!

I criteri di selezione che abbiamo utilizzato per scegliere tra centinaia di video, sono stati i seguenti:

– max 2 video da proporti per ciascun parco nazionale;

– brevità. I video durano mediamente 3 minuti.

– video non commerciali;

– risoluzione: video possibilmente in HD.

Sambar (Cervus unicolor)Ecco gli 8 video selezionati:

Parco nazionale Ranthambore

Istituito nel 1980  occupa una superficie di 392 km², è l’antico territorio del Maharaja di  Jaipur e oggi habitat  per una varietà incredibile di flora e fauna. Tra gli animali più rappresentativi del parco ci sono tigri, leopardi, antilopi azzurre, cuon, cinghiali, sambar, iene, orsi labiati, cervi pomellati. Il Parco è una delle 8 aree in cui si realizza il Programma di conservazione della tigre del WWF-India

Parco nazionale di Bandhavgarh

Istituito nel 1968 e successivamente esteso nel 1986, si trova nel Distretto di Umaria, nel Madhya Pradesh e si estende per  oltre 400 km2. Nel 1993 è stato riconosciuto anche come Riserva della tigre. Questo parco è noto per la famosa tigre bianca di Rewa  ma  ospita anche molte altre specie di animali: facilmente avvistabili, il nilgai, il sambar, tra cui sciacalli, maiali selvatici e il  gaur (bisonte indiano).

Bengal tiger and sambar deers, IndiaParco nazionale di Kahna

Si estende su un’area di 940 km² insieme ad un’area cuscinetto circostante di 1009 km² e al vicino Santuario di Phen, di 110 km², costituisce la Riserva delle Tigri di Kanha. Il parco ospita una numerosa popolazione di tigri reali del Bengala, ma  si trovano anche leopardi, orsi labiati, barasinga e cuon. Considerato  ora uno dei parchi nazionali più belli  e meglio mantenuti del continente asiatico, venne inizialmente istituito  per salvare dall’estinzione il raro cervo di Duvacel (Barasinga).

Parco nazionale di Pench

Istituito nel 1975, occupa una superficie di 25.726 ettari; dal 1999 è diventato ufficialmente una Riserva per la salvaguardia  della tigre. Nel parco vivono 33 specie di mammiferi, 164 specie di uccelli, 50 di pesci, 10 di anfibi, 30 di rettili, e una gran varietà di insetti.

SCOPRI IL VIAGGIO DI WWF NATURE NEI PARCHI DELL’INDIA ALLA RICERCA DELLA TIGRE

SCOPRI CHE COSA FA IL WWF PER LA TIGRE

SCOPRI CHI E’ LA TIGRE

VAI AL SITO DEL WWF INDIA

WWF TURISMO

Istituito nel 2001, l’Ufficio Turismo incorpora le due “anime” che sino allora rappresentavano le attività del WWF in questo settore: quella più istituzionale, che dagli inizi degli anni ’90 promuove il concetto della responsabilità e sostenibilità del turismo e quella che dagli anni ’70 organizza, promuove e realizza vacanze, per sensibilizzare e educare alla natura e all’ambiente bambini, ragazzi, famiglie e adulti.

.

Scritto da Roberto Furlani

Triestino di nascita e milanese di adozione, è responsabile dell'Ufficio Turismo, dopo un passato di ittiologo d'acqua dolce e di educatore ambientale. Le sue principali passioni sono la famiglia, la scrittura (è giornalista) e la lettura. Ama tutti gli sport legati alla natura, in particolare viaggi e escursioni a piedi, in bicicletta e sott'acqua e la genuinità dei prodotti locali... vini compresi, ovviamente!

Multimedia

image description

Catalogo

image description

Magazine

image description