Tel: +39 02 831331 turismo@wwf.it

Vacanze WWF
 

Ecoviaggi: in treno lungo le coste italiane/ Puglia

Gargano_5

Molte località costiere italiane oggi si possono raggiungere comodamente in treno, spesso attraverso percorsi mozzafiato. Dai borghi delle Cinque Terre alle acque cristalline del Gargano, la rete ferroviaria italiana offre tantissime possibilità per spostarsi in modo più ecologico. Ecco un ecoviaggio in Puglia!

Puglia, in treno nel cuore del Gargano

Continuando la discesa lungo le coste si incontra il Parco Nazionale del Gargano, in provincia di Foggia, un’area naturale protetta bagnata dal mar Adriatico. Si tratta di una zona costiera rinomata in tutta Italia per i suoi luoghi di villeggiatura, le acque trasparenti e le cittadine dalle case bianche, caratterizzata tra le altre cose da una grande biodiversità e una notevole varietà di habitat naturali.

Gargano_1Le Ferrovie del Gargano collegano diverse pittoresche località lungo le scogliere del Parco, come Peschici e Rodi Garganico. Peschici, rinomato centro balneare conosciuto dai turisti per i suoi numerosi lidi, è caratterizzato da un affascinante centro storico arrampicato su una roccia carsica e dalla presenza di trabucchi, strutture utilizzate per la pesca e costruite con pali di legno intrecciati a fili e carrucole.

Molto simile nell’aspetto è il paesino di Rodi Garganico, anch’esso costruito su una rupe che domina le spiagge sottostanti. Il centro dell’abitato, di origine medievale, è circondato da mura e attraversato da vicoletti ripidi e intricati. Intorno alle mura invece, una vegetazione lussureggiante, composta di agrumeti, pineti e uliveti si estende intorno alla spiagge, regalando un tocco selvaggio alla località.

Sempre dalla stazione di Foggia è possibile raggiungere Manfredonia, città medievale fondata nel XIII secolo da Manfredi, figlio dell’imperatore Federico II. Nel centro del paese si possono ammirare diversi edifici che testimoniano il suo passato, a cominciare dal castello Svevo-Angioino, che custodisce diversi reperti archeologici rinvenuti nella zona. Dal punto di vista naturalistico invece questa città, oltre a vantare delle bellissime spiagge, è famosa anche per la presenza di zone paludose, come il lago Salso e la palude Frattarolo, che attirano numerose specie di uccelli, alcune delle quali anche rare, rappresentando un vero e proprio paradiso per gli amanti del bird-watching.

SCHEDA VIAGGIO

Punti di interesse naturale e paesaggistico
– Lago Salso e Palude Frattarolo a Manfredonia
– tutte le coste del Parco Nazionale del Gargano

 Punti di interesse storico
– Manfredonia
– centri storici di Peschici e Rodi Garganico

 Spiagge
– Peschici
– Rodi Garganico

 Informazioni generali
www.parcogargano.it
www.ferroviedelgargano.com

 

I POST DI MAURIZIO BACCI NEL BLOG WWF NATURE

Viaggiare lento nell’Appennino veloce – 1
Viaggiare lento nell’Appennino veloce – 2
Viaggiare lento nell’Appennino veloce – 3
Viaggiare nella Natura – Laghi che passione/1
Viaggiare nella Natura-Laghi che passione/2!
Viaggiare nella Natura-Laghi che passione/3
In Treno sulla Lava: in viaggio con la Ferrovia Circumetnea – 1a Puntata
In Treno sulla Lava: in viaggio con la Ferrovia Circumetnea – 2a Puntata
Turismo lento: il Parco dal finestrino
Ecoturismo a scartamento ridotto
Sulla neve senz’auto – Parte I
Sulla neve senz’auto – Parte 2
Ecoturismo in canoa-1
Ecoturismo in canoa-2

 

 

 

Scritto da Maurizio Bacci

Maurizio Bacci (1960), primo laureato in Italia in Ingegneria Ambientale (1986). Esperto in riqualificazione fluviale, VIA, ingegneria naturalistica, turismo e mobilità sostenibili, efficienza energetica, modelli di vita a basso effetto ambientale, fotografia naturalistica, escursionismo. Ha lavorato per UE, ministeri, regioni, enti territoriali, università, editori, società, ONG. E' amministratore e direttore tecnico della società IRIS (irisambiente.it). Collabora col WWF Italia dal 1979 e attualmente è consigliere nazionale. E' ideatore dei network turismointreno.it e h2oltre.com (educazione ambientale percettiva e creatività multiartistica).

Multimedia

image description

Catalogo

image description

Magazine

image description