Tel: +39 02 831331 turismo@wwf.it

 

Galapagos e Amazzonia, un eccezionale bis di Natura!

Un viaggio naturalistico in Ecuador, è identificato  sopratutto per visitare le Isole Galapagos,  una di quelle destinazioni “mitiche”  entrate nell’immaginario delle persone come Patrimonio  mondiale della biodiversità.  Il fatto di studiarle sui libri di scienze e di associarle a scoperte e teorie così importanti (quanto ci sarà di verità e quanto di leggenda sulle darwiniane vicende ?), le rende misteriose, intriganti e quindi più remote. Salvo poi far girare il mappamondo e accorgersi che le Galapagos  non sono così distanti né nascoste. Anzi!
Le isole Galapagos sono uno di pochi posti al mondo dove è possibile entrare in contatto diretto con la fauna. Qui gli animali non hanno infatti sviluppato alcun timore reverenziale o paure nei confronti dell’uomo.
Negli ultimi 20 anni, queste isole hanno vissuto uno sviluppo turistico notevole e pericoloso, schiave, come sono, dell’eterno dualismo (che genera un precario equilibrio) tra la necessità/diritto di conoscenza/sviluppo ed il dovere di conservazione/tutela. Il tour naturalistico  che proponiamo alle Galapagos, vuole entrare in punta di piedi in questa nicchia ecologica, privilegiando la permanenza sulle isole rispetto al costoso e, spesso, di dubbia qualità e sostenibilità, fenomeno turistico delle crociere all inclusive.

Dopo tanto azzurro, un po’ di verde! Il bacino amazzonico occupa quasi la metà del territorio ecuadoregno continentale. L’esuberante vegetazione, la straordinaria biodiversità sono, anche qui, minacciate dagli effetti collaterali del diritto allo sviluppo quali  lo sfruttamento petrolifero, agricolo, pastorizio e l’estrazione di legname.
Tuttavia l’Amazzonia sopravvive ed è capace di offrire esperienze illuminate di ecoturismo, come quello che sarà possibile vivere durante questo viaggio!

SCOPRI DI PIU’

Viaggio nella Natura delle Galapagos: 10 motivi per visitare queste isole!

Viaggio alle Galapagos: l’uomo ospite della Natura!

Guarda il video WWF sulle Galapagos

 

 .

Il WWF consiglia questo viaggio perchè:
• Le isole Galapagos sono per il WWF, uno dei 35 Posti prioritari (Priority Places) del Pianeta in cui si concentrano i suoi sforzi di conservazione.

• Da più di 40 anni il WWF sta lavorando in attività di conservazione a  sostegno delle Galapagos, la loro integrità ecologica, la prosperità economica e l’equità sociale delle popolazioni locali per il futuro delle isole e le persone che vivono qui.

• il WWF sta lavorando a stretto contatto con le autorità locali e di altre organizzazioni per affrontare una serie di minacce – le specie introdotte, il bracconaggio, la pesca eccessiva, lo sviluppo incontrollato del turismo – e per sostenere la ricerca scientifica e la gestione della conservazione all’interno del Galapagos Parco Nazionale e Riserva Marina.

• Le isole Galapagos sono anche elencati come Patrimonio dell’Umanità UNESCO.

L’Amazzonia rappresenta, per il WWF, uno dei 35 Posti prioritari (Priority Places) del Pianeta in cui si concentrano i suoi sforzi di conservazione.

La foresta Amazzonica è il termometro e il polmone naturale del nostro Pianeta. Estesa per 6,7 milioni di km2, ospita il 10% di tutte le specie animali e vegetali conosciute al mondo. La sua flora è importantissima per la regolazione del clima a livello globale, ed è un vero specchio della biodiversità: in un ettaro di territorio si possono trovare da 40 a 300 specie differenti di alberi!

Questo patrimonio naturale inestimabile è gravemente minacciato: ogni anno vengono distrutti 1 milione e 600 mila ettari di foresta amazzonica.

• Da diversi anni il WWF promuove l’iniziativa Living Amazon Initiative, che punta a favorire una gestione sostenibile dell’intero ecosistema amazzonico.

Questo viaggio è certificato come viaggio di Turismo Responsabile, in quanto WWF NaTuRe è uno operatore (il primo in Italia) certificato da Travelife, struttura indipendente che certifica secondo i criteri del Global Sustainable Tourism Council, organismo creato dall’UNEP (il programma ambiente delle Nazioni Unite) e dall’UNWTO (Organizzazione Mondiale del Turismo).

• Questo viaggio è coerente con i criteri della Carta di Qualità del Turismo Responsabile del WWF.

• Tra i punti di forza di questo viaggio ci sarà la possibilità di esplorare le Isole Galapagos in modo attento e sostenibile e conoscere così uno dei luoghi più importanti per lo studio della biodiversità.

• Le strutture ricettive in cui sarete ospitati, sono estremamente funzionali al percorso che realizzerete. Appartengono e vengono gestite, da chi abita sul territorio e impiegano mano d’opera locale. La vostra vacanza ha così una ricaduta diretta sull’economia locale.

• Gli spostamenti in questa vacanza avverranno utilizzando, OVE POSSIBILE, mezzi di trasporto collettivo, riducendo quindi impatti e inquinamenti provocati dagli spostamenti effettuati con l’automezzo di proprietà di una singola persona.

• Sarete voi stessi i protagonisti della vacanza. Con le scelte di acquisto che farete, per i pasti e le vostre varie necessità, beneficerete positivamente e direttamente l’economica locale.

• Partecipando a questa vacanza, farete crescere il numero di persone che scelgono una vacanza “ecologica“, sensibilizzando così le amministrazioni pubbliche a investire maggiormente in attività e iniziative di turismo responsabile.

• E’ presente per tutto il viaggio un mediatore culturale che ci farà conoscere il territorio in tutti i suoi aspetti, favorendo il contatto con le comunità locali.

• Grazie ai consigli che vi daremo, potrete viaggiare al meglio, conoscere in modo più approfondito il territorio e minimizzare la vostra impronta! Il turismo, secondo i principi del WWF, deve essere informativo e educativo!

• Perché l’iscrizione al WWF, compresa nella quota del viaggio, consente alla associazione, tramite il suo network internazionale, di proseguire nei progetti per la tutela della biodiversità del Pianeta!

Quando
Tutto l’anno.
Durata
14 giorni, 13 notti
Come
viaggi individuali e/o di gruppo, con mediatori culturali Peruresponsabile.it e locali.
Cosa facciamo
Escursioni a piedi di difficoltà FACILE; visita al Parco Nazionale delle isole Galapagos; navigazione sui fiumi ed escursioni per l’osservazione di fauna e flora silvestre ed interpretazione del bosco all’interno del Parco Nazionale Cuyabeno.
Dove dormiamo
3 notti a Quito, 3 notti in Lodge nella selva, 6 notti alle Isole Galapagos, 1 notte a Guayaquil.
Pasti inclusi
Pensione completa per i 3 giorni di soggionri in Lodge nella selva, prima colazione per il resto del viaggio.
Pasti NON inclusi
I pranzi e le cene non specificati.
Come si raggiunge
Voli internazionali A/R per QUITO (non inclusi); Voli Interni A/R QUITO-LAGO AGRIO, A/R QUITO-ISOLE GALAPAGOS (non inclusi)
Considerare per partenze da Roma e da Milano A/R circa € 900,00 da Gennaio ad Aprile e da Settembre a Novembre. Circa € 1.300/1.500 nel resto dell’anno con Air France, KLM, Iberia, Air Europa
Voli interni: considerare circa 130/160 € per ogni singola tratta interna.
Perché non includiamo il volo?
Perché come forse sai le tariffe aeree cambiano continuamente, e chi prima prenota meno paga. Per includerlo, dovremmo calcolare un costo “prudenziale” che ti impedirebbe di usufruire della miglior tariffa disponibile al momento della prenotazione. Per questo preferiamo lasciarti libero di accedere alle migliori condizioni possibili.
A richiesta, possiamo comunque proporti e prenotare la soluzione più conveniente disponibile per il tuo viaggio.
Trasporti locali
Voli interni da/per Quito, mezzo pubblico o privato locale.
Attrezzatura
Abbigliamento adatto a forti escursioni termiche giornaliere
scarponi da trekking, scarpe comode da passeggio, zainetto, borraccia, occhiali da sole, cappello, crema solare, binocolo, macchina fotografica, costume da bagno, abbigliamento in pile. Per la parte amazzonica, si necessita abbigliamento leggero, comodo e coprente.
Documenti
Passaporto o carta d’identità valida per l’espatrio con almeno 6 mesi di validità ulteriore alla data di partenza. Normative specifiche per i minori. Maggiori info su www.viaggiaresicuri.it

1° giorno – Arrivo a Quito
ITALIA – QUITO
All’arrivo a Quito verrete accolti da un nostro referente locale che vi accompagnerà in hotel. Cena libera e pernottamento.

2° giorno – Quito e dintorni
QUITO – CITY TOUR – LINEA EQUATORIALE – QUITO
La giornata di oggi sarà dedicata alla visita guidata del centro storico di Quito, che con le sue piazze, le sue chiese e la sua architettura di stile imperiale è stato riconosciuto dall’UNESCO come patrimonio dell’umanità. Dopo la visita ci dirigeremo verso la “Mitad del Mundo”, il punto esatto dove passa la linea dell’equatore. Qui avremo modo di tenere un piede nell’emisfero boreale e uno nell’emisfero australe. Dopo pranzo, visiteremo il museo Inti ñan, dove potremo osservare vari esperimenti che provano il fatto che ci troviamo esattamente sulla linea equatoriale. Rientro a Quito e pernottamento in hotel.
FOCUS: VITA URBANA, STORIA, SCIENZA

3° giorno – Quito – Amazzonia
QUITO – FORESTA AMAZZONICA – CUBAYENO
Dopo colazione, volo per Lago Agrio. All’arrivo a Lago Agrio ci trasferiremo via terra all’entrata del Parco Nazionale di Cuyabeno, dove consumeremo un pranzo freddo (box lunch). Qui dovremo registrarci presso l’ufficio della Riserva Nazionale e pagare il diritto d’entrata. La nostra guida naturalistica locale vi darà informazioni sulla Riserva, nonché alcune raccomandazioni importanti ed altri consigli per iniziare la navigazione sul fiume Cubayeno (2 ore circa), che ci porterà fino al nostro lodge. Durante la navigazione in canoa, potremo avere un primo contatto visivo con le bellezze naturali della selva, osservando diverse specie di uccelli. In base all’ora ed alle condizioni metereologi che, potremo avvistare scimmie ed altri animali. Arriveremo al lodge verso le 16:30. Prenderemo possesso delle stanze e potremo riposare un po’, prima di poter fare un bagno nella laguna ed osservare il tramonto nel bel mezzo della Laguna Grande. Ritorno al lodge. Cena, relaxe e notte.
FOCUS: PAESAGGI, BIODIVERSITÁ

4° giorno – Amazzonia
FORESTA AMAZZONICA – CUBAYENO
Dopo colazione, ci attende una camminata di circa 3 o 4 ore nel bosco primario, durante la quale la nostra guida ci fornirà informazioni e spiegazioni sul bosco tropicale, piante medicinali e le specie di fauna che potremo osservare. Ritorno al lodge per il pranzo. Dopo un po’ di riposo andremo a osservare farfalle, a nuotare nella laguna e, se lo vorrete, avrete la possibilità di pescare i piraña. Con un po’ di fortuna potremo osservare i famosi delfini rosa. Dopo l’impressionante tramonto torneremo al lodge per la cena. In serata faremo un’uscita per osservare i caimani lungo le sponde del fiume.
FOCUS: PAESAGGI, BIODIVERSITÁ

5° giorno – Amazzonia
FORESTA AMAZZONICA – CUBAYENO
Dopo colazione, ridiscenderemo il fiume in canoa, per circa un’ora, per visitare una famiglia della comunità di Tarapuy. Con loro prepareremo il tradizionale pane locale a base di Yuca . Faremo rientro al lodge per l’ora di pranzo. Dopo pranzo riposeremo un po’ ed a seguire realizzeremo una breve camminata all’interno del bosco primario per osservare insetti notturni ed ascoltare il suono della selva. Cena. Notte con colazione.
FOCUS: PAESAGGI, BIODIVERSITÁ,

6° giorno – Amazzonia – Quito
FORESTA AMAZZONICA – CUBAYENO – RITORNO A QUITO
Al mattino prestissimo, prima di colazione, possibilità di fare un’escursione per l’osservazione di uccelli (opzionale). Dopo colazione, ci trasferiremo a Lago Agrio per prendere il volo di ritorno a Quito. Arrivo a Quito e trasferimento in hotel. Notte con colazione.
FOCUS: PAESAGGI, BIODIVERSITÁ

7° giorno – Quito – Isla Isabela
QUITO – GALAPAGOS
Al mattino, ad ora opportuna, trasferimento in aeroporto e volo per le Galapagos. All’arrivo trasferimento in lancia all’Isola Isabela e sistemazione in hotel (ore 14.00, durata 2 ore). Pomeriggio di relax. Pranzo e cena liberi. Notte con colazione.
FOCUS: PAESAGGI, BIODIVERSITÁ

8° giorno – Isla Isabela
GALAPAGOS – TOUR TUNELES
Al mattino dopo colazione partirete per un tour condiviso alla scoperta del mondo marino. In barca vi dirigerete presso il punto più a sud dell’isola, fino a Cabo Rosa per incantarvi davanti ai pesci coloratissimi e agli altri animali marini. Il tour ha una durata di circa 5 o 6 ore e inizierà al massimo per le 9.00 del mattino. Passerete presso una formazione vulcanica di lava nera a forma di arco, anche chiamata Tunnel, dove vi troverete di fronte ad un acquario naturale di estrema bellezza. Ci sarà la possibilità di fare snorkeling in quest’acqua cristallina e trasparente, per vedere tartarughe marine, leoni marini, aragoste, anguille ed una grande varietà di animali e uccelli marini. I mesi consigliati vanno da Novembre a Maggio, quando le condizioni del mare sono buone. Nel resto dell’anno e comunque se le condizioni non sono ottimali, il tour può venire modificato ed adattato o, in casi estremi, sostituito da altra escursione. Ritorno a Puerto Villamil. Resto della giornata a disposizione per rilassarsi. Pranzo e cena liberi. Notte con colazione.
FOCUS: PAESAGGI, BIODIVERSITÁ

9° giorno – Isla Isabela
GALAPAGOS – TOUR TINTORERAS E CENTRO DI CRIANZA
Dopo colazione (o nel primo pomeriggio) partirete per un breve tour di 2 o 3 ore con la tipica imbarcazione dei pescatori da cui potrete osservare pinguini, i famosi Piquero dalle pinne azzurre, le fragate, colonie di leoni marini e di anguille marine. Più tardi fermeremo la barca per fare snorkeling superficiale e nuotare con i leoni marini, pinguini, tartarughe giganti e un numero infinito di pesci. Rientro per pranzo. Pranzo libero. I mesi consigliati vanno da Novembre a Maggio, quando le condizioni del mare sono buone. Nel resto dell’anno e comunque se le condizioni non sono ottimali, il tour può venire modificato ed adattato o, in casi estremi, sostituito da altra escursione. Nel pomeriggio visita libera al Centro di Crianza, centro di allevamento e riproduzione delle tartarughe marine. Potrete raggiungere il centro in taxi (10’) o a piedi (circa 40’). Si consiglia di fare l’andata in taxi ed il ritorno a piedi, lungo un sentiero naturalistico. L’accesso al centro di riproduzione è libero e non è obbligatorio contrattare una guida locale (l’entrata è fino alle 17:00). Cena libera. Notte con colazione.
FOCUS: PAESAGGI, BIODIVERSITÁ

10° giorno – Isla Isabela – Isla Santa Cruz
GALAPAGOS
Al mattino trasferimento all’imbarcadero e trasferimento in barca all’isola Santa Cruz. All’arrivo trasferimento in hotel e resto della giornata a disposizione per la visita autonoma di Santa Cruz. Pranzo e cena esclusi. Notte con colazione.
FOCUS: PAESAGGI, BIODIVERSITÁ

11° giorno – Isla Seymour o Bartolomé o Plaza
GALAPAGOS – TOUR A UN’ISOLA
In questa giornata è previsto un tour per visitare un’altra isola dell’arcipelago, Seymour o Bartolomé o Plaza (in base alla disponibilità). Notte con colazione.
FOCUS: PAESAGGI, BIODIVERSITÁ

12° giorno – Isla Santa Cruz
GALAPAGOS – PRIMICIAS GRIETAS
Dopo colazione, visita alla parte alta dell’isola (conosciuta come Primicias) dove avrete modo di vedere le tartarughe Galapagos nel loro stato naturale. Il trasporto da e per questa zona è incluso. Nel pomeriggio vi recherete a Las Grietas, una zona dell’isola dove si trovano stupende piscine naturali dove nuotare e fare snorkeling. Pranzo e cena liberi. Notte con colazione.
FOCUS: PAESAGGI, BIODIVERSITÁ

13° giorno – Galapagos – Guayaquil
GALAPAGOS – GUAYAQUIL
Al mattino volo Galapagos-Guayaquil sistemazione in hotel e tempo a disposizione per visitare questa gradevole città Ecuadoregna. Cena libera. Notte con Colazione.
FOCUS: VITA URBANA

14° giorno – Guayaquil – Italia
GUAYAQUIL – ITALIA
Ad ora opportuna trasferimento all’aeroporto per il volo intercontinentale.

Multimedia

image description

Catalogo

image description

Magazine

image description