Tel: +39 02 831331 turismo@wwf.it

 

Perù, in viaggio tra balene, ghiacciai e lagune

Un itinerario incentrato sul nord del Perù. Verranno messe in risalto le bellezze paesaggistiche della cordigliera bianca (Parco Nazionale Huascarán),  la  catena montuosa più elevata del continente americano,  lunga circa 180 km e composta da oltre 50 vette che superano i 5700 metri, situata nella parte settentrionale delle Ande. La presenza di un gran numero di ghiacciai le hanno valso l’appellativo di “blanca”, ma è conosciuta anche come Cordillera Tropical. 
Si realizzerà poi un’esperienza di turismo ecologico, all’interno di un’area naturale protetta (
Area di Conservazione Privata Chaparrí), gestita dalla comunità locale, in cui viene protetto e conservato il bosco secco tropicale, habitat di alcune specie emblematiche e vulnerabili o in via di estinzione, come la Penelope Alibianche (Penelope albipennis) e l’Orso dagli Occhiali (Tremarctos ornatus) e il condor. Una delle principali attrazioni  di questa particolare area protetta del Perù  è il centro di recupero degli orsi, in cui si riabilitano questi animali  recuperati da situazioni di detenzione illegale. da non perdere poi, nelle prime ore del mattino,  i colibrì che si abbeverano dalle sorgenti di acqua. 

Il viaggio prosegue sulla costa del Perù, per osservare le megattere (Megaptera novaeangliae) e per conoscere le esperienze di uso sostenibile delle risorse del bosco delle mangrovie (Santuario Nazionale Manglares di Tumbes).

UN VIAGGIO DI TURISMO RESPONSABILE!
Viaggio organizzato in collaborazione con PERURESPONSABILE.IT – PERURESPONSABILE.IT ONLUS (Perù, Dipartimento di Lima).

Si tratta di una organizzazione binazionale con sede in Italia ed in Perù, formata da una ONLUS e da un Tour Operator Specializzato che promuove esperienze di turismo responsabile facendo di questa pratica uno strumento di sviluppo e di lotta alla povertà. Peruresponsabile.it opera al fine di sensibilizzare i viaggiatori verso i temi della responsabilità sociale connessi alla pratica turistica, vero i temi della conservazione ambientale e si pone l’obbiettivo di sostenere le comunità locali coinvolgendole attivamente nella attività commerciale posta in essere affinché il turismo responsabile divenga, anche per loro, una fonte di sviluppo umano ed economico.

SCOPRI DI PIU’
Il Parco Nazionale Huascarán
Il Santuario Naturale dei Manglares de Tumbes
L’Area di Conservazione Privata Chaparrí 

.

Il WWF consiglia questo viaggio perchè:

•  E’ possibile visitare tre importanti  aree protette del Perù: il Parco Nazionale HuascaránIl Santuario Naturale dei Manglares de Tumbes,  l‘Area di Conservazione Privata Chaparrì

•  Dal 1969  il WWF sta  lavorando in Perù per sostenere la conservazione della Natura ; nel 1998 ha istituito a Lima l’ufficio di Programma

• La parte ecuadoregna delle Ande  fanno parte della ecoregione “Northern Andean Paramo” una delle 238 aree del Pianeta, (ecoregioni) denominate dal WWF Global 200, con una biodiversità estremamente rappresentativa, da tutelare con priorità.

• Questo viaggio è certificato come viaggio di Turismo Responsabile, in quanto WWF NaTuRe è uno operatore (il primo in Italia) certificato daTravelife, struttura indipendente che certifica secondo i criteri del Global Sustainable Tourism Council, organismo creato dall’UNEP (il programma ambiente delle Nazioni Unite) e dall’UNWTO (Organizzazione Mondiale del Turismo).

• Questo viaggio è coerente con i criteri della Carta di Qualità del Turismo Responsabile del WWF.

•  Le strutture ricettive in cui sarete ospitati, sono estremamente funzionali al percorso che realizzerete. Appartengono e vengono gestite, da chi abita sul territorio e impiegano mano d’opera locale. La vostra vacanza ha così una ricaduta diretta sull’economia locale.

•  Gli spostamenti in questa vacanza avverranno utilizzando, OVE POSSIBILE, mezzi di trasporto collettivo, riducendo quindi impatti e inquinamenti provocati dagli spostamenti effettuati con l’automezzo di proprietà di una singola persona.

• Sarete voi stessi i protagonisti della vacanza. Con le scelte di acquisto che farete, per i pasti e le vostre varie necessità, beneficerete positivamente e direttamente l’economica locale.

• Partecipando a questa vacanza, farete crescere il numero di persone che scelgono una vacanza “ecologica”, sensibilizzando così le amministrazioni pubbliche a investire maggiormente in attività e iniziative di turismo responsabile.

• Grazie  ai consigli che vi daremo, potrete viaggiare al meglio, conoscere in modo più approfondito il territorio e minimizzare la vostra impronta! Il turismo, secondo i principi del WWF, deve essere informativo e educativo!

• Perché l’iscrizione al WWF, compresa nella quota del viaggio, consente alla associazione, tramite il suo network internazionale, di proseguire nei progetti per la tutela della biodiversità del Pianeta!

 

Quando
Tutto l’anno.

Durata
Durata: 10 giorni, 9 notti + estensioni personalizzate a Machu Picchu, Cusco, Titicaca, E IN OGNI REGIONE DEL PAESE

Come
viaggi individuali e/o di gruppo, con mediatori culturali Peruresponsabile.it e locali.

Cosa facciamo
Visita alla Riserva Privata di Chaparri mediante escursioni per l’osservazione di fauna e flora silvestre ed interpretazione del bosco; brevi camminate in alta quota nella Cordigliera Bianca; escursioni in barca per l’osservazione della fauna marina e per conoscere l’uso sostenibile delle risorse nella Riserva delle Mangrovie di Tumbes.

Dove dormiamo
Hotel/hospedaje a Lima, Marcarà, Yanama/Huaraz, Mancora e Chiclayo; Ecolodge a Chaparrí;

Pasti inclusi
Prima colazione; pensione completa 2gg a Chaparrí e 1 giorno a Lima (Ceprof).

Pasti NON inclusi
I pranzi e le cene non specificati.

Come si raggiunge
Voli A/R per LIMA (non inclusi).
Considerare per partenze da Roma e da Milano A/R circa € 900,00 da Gennaio ad Aprile e da Settembre a Novembre.
Circa  € 1.300/1.500 nel resto dell’anno con Air France, KLM, Iberia, Air Europa. Volo interno Tumbes/Lima

Perché non includiamo il volo?
Perché come forse sai le tariffe aeree cambiano continuamente, e chi prima prenota meno paga. Per includerlo, dovremmo calcolare un costo “prudenziale”  che ti impedirebbe di usufruire della miglior tariffa disponibile al momento della prenotazione. Per questo preferiamo lasciarti libero di accedere alle migliori condizioni possibili.
A richiesta, possiamo comunque proporti e prenotare la soluzione più conveniente disponibile per il tuo viaggio.

Trasporti locali
Mezzi pubblici e privati a Lima; mezzo pubblico o privato locale (in funzione del fatto che il tuo viaggio sia individuale o di gurppo, o con compagni di viaggio) da Lima a Tumbes.Volo interno per Lima.

Attrezzatura
Abbigliamento versatile, adatto a forti escursioni termiche giornaliere, ma con temperature non estreme. Scarpe comode/outdoor, zainetto, occhiali da sole, cappello, crema solare, binocolo, macchina fotografica, costume da bagno, abbigliamento in pile.

Per altre informazioni generali sull’attrezzatura e sull’abbigliamento clicca QUI

Documenti
Passaporto o carta d’identità valida per l’espatrio con almeno 6 mesi di validità ulteriore alla data di partenza. Normative specifiche per i minori. Maggiori info su www.viaggiaresicuri.it 

 

1° giorno – Lima – Huaraz/Chavin
LIMA-HUARAZ/CHAVIN – CIRCA 410 KM – 8 ORE DI VIAGGIO (SOSTE ESCLUSE)
Dopo colazione, partenza in direzione nord lungo la costa desertica battuta del pacifico. Realizzeremo una deviazione verso il ghiacciaio del Pastoruri, dove apprezzeremo gli effetti del cambio climatico che ne stanno determinando la drastica riduzione. Realizzeremo pranzo libero lungo il cammino. Arriveremo a Huaraz/Chavin nel pomeriggio e ci sistemeremo in hotel. Cena libera. Notte con colazione.
FOCUS: PAESAGGI, BIODIVERSITÁ, ARCHEOLOGIA

2° giorno – Huaraz/Chavin – Llanganuco – Marcará
HUARAZ/CHAVIN – LLANGANUCO – MARCARÁ
Dopo colazione realizzeremo un’escursione verso le famose Lagune di Llanganuco. Pranzo e cena liberi. Sistemazione a Marcará. Notte con colazione.
FOCUS: PAESAGGI, BIODIVERSITÁ, AREE NATURALI PROTETTE

3° giorno – Marcará – Chiclayo
MARCARÁ-CHICLAYO – CIRCA 400 KM – 7 ORE DI VIAGGIO (SOSTE ESLCUSE)
Dopo colazione partiremo alla volta di Chiclayo. Arriveremo nel pomeriggio e potremo realizzare la visita al Museo Tumbas Reales. Pranzo e cena liberi. Notte con colazione.
FOCUS: PAESAGGI, BIODIVERSITÁ, ARCHEOLOGIA

4° giorno – Chaparri
CHICLAYO – CHAPARRI
Trasferimento alla Riserva Ecologica di Chaparri. Visite in loco. Pranzo, cena, notte con colazione.
FOCUS: PAESAGGI, BIODIVERSITÁ, AREE NATURALI PROTETTE

5° giorno – Chaparri
CHAPARRI
Riserva Ecologica di Chaparri. Visite in loco. Pranzo, cena, notte con colazione.
FOCUS: PAESAGGI, BIODIVERSITÁ, AREE NATURALI PROTETTE

6° giorno – Chiclayo – Trujillo
CHICLAYO-TRUJILLO-MANCORA – CIRCA 220 KM – 4 ORE DI VIAGGIO (SOSTE ESLCUSE)
Trasferimento a Chiclayo e prosecuzione per Trujillo. A Trujillo avremo del tempo per realizzare qualche visita libera: la Plaza de Armas le residenze storiche, Chan Chan – l’antica capitale del regno Chimú -, la Huaca del Sol. Pranzo e cena liberi. Trasferimento a Mancora. Notte con colazione.
FOCUS: ARCHEOLOGIA, STORIA

7° giorno – Mancora
MANCORA
Giornata libera di relaxe. Notte con colazione.
FOCUS: PAESAGGI

8° giorno – Mancora
MANCORA
Dopo colazione, trasferimento a Los Organos per prendere parte all’escursione per l’osservazione della fauna marina ed in particolare delle megattere (Megaptera novaeangliae). L’osservazione delle megattere è possibile nei mesi di agosto, settembre ed ottobre. Nel resto dell’anno si realizzerà un’escursione per l’osservazione della fauna marina “stanziale”. Pranzo e cena liberi. Notte con colazione.
FOCUS: PAESAGGI, BIODIVERSITÁ

9° giorno – Mancora – Tumbes – Lima
MANCORA – TUMBES – VOLO PER LIMA
Dopo colazione, trasferimento a Tumbes per prendere parte al tour nel bosco di mangrovie, nell’area protetta dei Manglares de Tumbes. A seguire, trasferimento all’aeroporto per il volo di rientro a Lima. Subito dopo l’arrivo a Lima, avverrà il trasferimento al Ceprof. Conoscenza del progetto. Pranzo, cena, notte con colazione.
Il CEPROF è un ex Casa Famiglia che, nel contesto di una delle zone più emarginate e problematiche della periferia di Lima, con molti sforzi e con l’aiuto di alcune istituzioni anche italiane, gestisce un progetto chiamato CASA DELLA CULTURA. Qui sono attivi una biblioteca ed un centro diurno che offrono ai giovani della zona un luogo sano e sicuro dove studiare e realizzare attività educative. In questo contesto il CEPROF ha destinato un’ala della propria struttura a ricevere degli ospiti dediti al Turismo Responsabile. Per maggiori informazioni sul Progetto CEPROF, clicca qui
FOCUS: PAESAGGI, BIODIVERSITÁ, AREE NATURALI PROTETTE

10° giorno – Lima – Italia
LIMA-ITALIA
Dopo colazione, realizzerete il city tour guidato di Lima. In base all’operativo del volo intercontinentale avverrà il trasferimento in aeroporto. E’ necessario presentarsi al checkin con almeno 3 ore di anticipo sull’orario di partenza del volo.
FOCUS: PROBLEMATICHE SOCIALI, VITA URBANA, STORIA

Multimedia

image description

Catalogo

image description

Magazine

image description