Tel: +39 02 831331 turismo@wwf.it

 

Vita in fattoria: famiglie e cavalli

.

Fare per capire! Anche perché solo facendo si può capire che cosa vuol dire vivere in una Fattoria del Panda, una azienda agricola biologica immersa in uno splendido Parco dell’Appenino modenese, condividendone i valori e le esperienze che la animano.

Qui puoi conoscere gli abitanti della fattoria, e in particolare gli amatissimi cavalli ….ma anche gli abitanti…..umani! Annamaria e la sua famiglia gestiscono questo splendido agriturismo con la cura e la passione che solo quando “casa” e “mestiere” si sposano in uno stesso luogo…

E’ il luogo ideale per il soggiorno di ogni tipo di persona: escursionisti e “riposanti”, da soli, con amici, in famiglia… c’è spazio e tempo per ogni tipo di persona che abbia voglia di passare qualche giorno in un contesto splendido: guardare la fotogallery per crederci….

C’è spazio per molte diverse attività escursionistiche, per l’equitazione, oppure….semplicemente tempo a disposizione per sedersi sulla sdraio di fronte al casale, che sorge su un balcone naturale affacciato su uno scenario di boschi e valli incantevoli. E restar lì…con un libro o con lo sguardo perso nel paesaggio…

si possono prenotare week end o soggiorni più lunghi.

Dove

Nel Parco Regionale del Frignano, nell’Appennino modenese.

L’agriturismo e Fattoria del panda è un affascinante casolare del 1200, in pietra e legno che costituisce il sogno realizzato di Anna Maria e di suo marito Sergio “Era il 1991, ricorda la proprietaria, e lo acquistammo da una signora la cui famiglia lo aveva in affitto da 120 anni. Sergio disegnava e realizzava modelli di maglieria ma cercava una qualità della vita migliore. Abbiamo iniziato così con 5 letti a castello, per accogliere i nostri ospiti e dei cavalli avellinesi per fare passeggiate e trekking. Da allora molti ospiti diventati amici e tanti ragazzi che hanno vissuto la loro prima emozione a cavallo con i nostri amici animali. Ospitiamo i ragazzi in camere multiple a 2 e 4 posti, fornite di servizi. La casa è circondata di spazi in cui giocare, un grande cerchio in pietra per il falò rende magiche le serate sotto le stelle.

Fare per capire! Anche perché solo facendo si può capire che cosa vuol dire vivere in una Fattoria del Panda, una azienda agricola biologica immersa in uno splendido Parco dell’Appenino modenese, condividendone i valori e le esperienze che la animano.

Qui puoi conoscere  gli abitanti della fattoria, e in particolare gli amatissimi cavalli ….ma anche gli abitanti…..umani! Annamaria e la sua famiglia gestiscono questo splendido agriturismo con la cura e la passione che solo quando “casa” e “mestiere” si sposano in uno stesso luogo…   

E’ il luogo ideale per il soggiorno di ogni tipo di persona: escursionisti e “riposanti”, da soli, con amici, in famiglia… c’è spazio e tempo per ogni tipo di persona che abbia voglia di passare qualche giorno in un contesto splendido: guardare la fotogallery per crederci….

C’è spazio per molte diverse attività escursionistiche, per l’equitazione, oppure….semplicemente tempo a disposizione per sedersi sulla sdraio di fronte al casale, che sorge su un balcone naturale affacciato su uno scenario di boschi e valli incantevoli. E restar lì…con un libro o con lo sguardo perso nel paesaggio…

si possono prenotare week end o soggiorni più lunghi. 

Dove

Nel Parco Regionale del Frignano, nell’Appennino modenese. 

L’agriturismo e Fattoria del panda è un affascinante casolare del 1200, in pietra e legno che costituisce il sogno realizzato di Anna Maria e di suo marito Sergio “Era il 1991, ricorda la proprietaria, e lo acquistammo da una signora la cui famiglia lo aveva in affitto da 120 anni. Sergio disegnava e realizzava modelli di maglieria ma cercava una qualità della vita migliore. Abbiamo iniziato così con 5 letti a castello, per accogliere i nostri ospiti e dei cavalli avellinesi per fare passeggiate e trekking. Da allora molti ospiti diventati amici e tanti ragazzi che hanno vissuto la loro prima emozione a cavallo con i nostri amici animali. Ospitiamo i ragazzi in camere multiple a 2 e 4 posti, fornite di servizi. La casa è circondata di spazi in cui giocare, un grande cerchio in pietra per il falò rende magiche le serate sotto le stelle.

 La fattoria è il posto ideale per trascorrere un’indimenticabile soggiorno, da soli con amici o con tutta la famiglia.

I bambini troveranno qui tutto ciò che sognano di trovare in una fattoria di montagna: bellissimi paesaggi, sentieri che ti portano in luoghi fantastici, la possibilità di conoscere tutti gli animali della fattoria e di incontrare moltissimi animali selvatici.

Tra le attività più sportive per tutti, che si possono decidere al momento o prenotare prima ci sono le lezioni di equitazione con istruttori qualificati, ovviamente, o le escursioni a cavallo. prove e itinerari di mountaine bike. passeggiate naturalistiche, d’inverno anche con le ciaspole. 

Tra le attività più rurali (anche a seconda del momento dell’anno, da verificare di volta in volta in azienda):  “scuola di cucina” per preparare assieme la pasta fresca: dalle uova prese nel pollaio, la ricotta appena fatta nel caseificio aziendale e gli spinaci dell’orto impareremo a “fare” i tortelloni che poi mangeremo tutti assieme.

Ci potrà essere l’occasione per imparare a mungere, fare il formaggio e accudire gli animali. Di riscoprire la magia del fuoco cuocendo il pane nel forno a legna e trascorrendo una serata attorno al grande braciere nel parco, cuocendo la cena sulla griglia.

Oppure come dicevamo ci sarà modo semplicemente di sedersi sulla sdraio di fronte ad uno scenario di boschi e valli che digradano proprio di fronte al balcone naturale su cui sorge l’agriturismo, con un libro o con lo sguardo perso nel paesaggio…

Sarà un’esperienza memorabile: vi aspettiamo!!

Nel Parco del Frignano, al cospetto del Monte Cimone (la cima più alta dell’Appennino Tosco-Emiliano), in un ambiente ricco ed estremamente variegato dal punto di vista naturalistico. Habitat unici favoriscono lo sviluppo di una vegetazione varia e molto abbondante, diversificata per fasce altitudinali. Estesi boschi di bellissimi e ombrosi faggi fanno da “casa” a cervi, istrici, mufloni, martore…e persino il lupo. Al di sopra di tutti si staglia spesso la sagoma dell’aquila reale…a caccia delle marmotte che vivono nei prati più elevati. Sette paesi, sette centri storici splendidamente conservati, come si dice “ad un tiro di schioppo”.. ma la parte per noi più interessante è la ricca rete di sentieri e percorsi studiati proprio per il trekking e anche per le mountain bike e del trekking.

Multimedia

image description

Catalogo

image description

Magazine

image description