Tel: +39 02 831331 turismo@wwf.it

 

YORKSHIRE e LAKE DISTRICT: un viaggio nell’Inghilterra più classica e romantica

Un sorprendente angolo di Inghilterra: cosi si potrebbe definire la regione dello Yorkshire, un territorio patria di romantiche brughiere, attrazioni storiche, città vivaci e grandi litorali che si affacciano sul Mare del Nord. Tale è la sua bellezza che lo Yorkshire è anche chiamato “il paese proprio di Dio”, che l’avrebbe scelto per i suoi paesaggi tipicamente inglesi, i più limpidi di tutta la “perfida Albione”.

Con un numero superiore di chilometri quadrati di aree protette rispetto a ogni altra regione inglese, qui si aprono spazi di grande valore paesaggistico dove trovare relax e ispirazione, pace e poesia. Le campagne pullulano di resti di antiche abbazie, a volte in rovina ma ricche del fascino della loro tormentata storia e di grande suggestione paesaggistica.

E in più, perla in mezzo a tanti brillanti, qui si trova la storica città di York, una delle località turistiche più importanti di tutto il Regno Unito. Il nostro viaggio ci porterà anche nel Lake District, la maggiore attrazione naturalistica dell’Inghilterra del Nord, una delle aree più incantevoli del Paese con magnifici panorami su montagne, laghi e vallate; un paesaggio fatto di pascoli recintati, fattorie di pietra, boschi e stagni sparsi qui e là, oltre a una gran quantità di laghi circondati dalle vette dei monti Skiddawe Helvellyn che sfiorano i mille metri e che rappresentano il meglio del paesaggio britannico.

Il parco è interessante anche dal punto di vista archeologico, con tracce di insediamenti neolitici e vichinghi che non mancheremo di visitare,ma anche dal punto di vista letterario, in quanto negli antichi villaggi hanno vissuto poeti come William Wordsworth, uno dei fondatori del “movimento romantico”, e Beatrix Potter, celeberrima autrice di libri per l’infanzia, che si occupò molto della preservazione ambientale del Lake District

Quando  

Dal 13 al 22 Agosto 2017 (10 giorni, 9 notti)

Guida 

Stefano Spinetti

Come

Viaggio di gruppo con guida Four Seasons (min. 10 max. 15 partecipanti)

Cosa facciamo  

Escursioni a piedi di difficoltà medio bassa , visita a luoghi e borghi caratteristici

Dettagli sulla scala di difficoltà sono riportati sul ns. catalogo, sul ns. sito o  cliccando QUI

Dove dormiamo  

Due località, country hotel

Pasti inclusi 

Tutte le colazioni

Pasti NON inclusi 

pranzi al sacco da organizzare giornalmente e cene negli ottimi pub/ristoranti locali

Come si raggiunge  

Volo di linea o low-cost per Manchester (non incluso)

Si raccomanda di arrivare a Manchester entro e non oltre le ore 17.00 del primo giorno e ripartire non prima delle ore 12.00 dell’ultimo giorno.

Perché non includiamo il volo?

Perché come forse sai le tariffe aeree cambiano continuamente, e chi prima prenota meno paga. Per includerlo, dovremmo calcolare un costo “prudenziale” che ti impedirebbe di usufruire della miglior tariffa disponibile al momento della prenotazione. Per questo preferiamo lasciarti libero di accedere alle migliori condizioni possibili.

A richiesta, possiamo comunque proporti e prenotare la soluzione più conveniente disponibile per il tuo viaggio.

Trasporti locali  

In minibus a noleggio condotto dalla guida

Abbigliamento e Attrezzatura

Scarponi da trekking, pile o felpa, giacca a vento antipioggia (possibilmente in Gore-Tex) o mantellina, coprizaino, abbigliamento comodo e pratico, borraccia,  zaino da 30/40 litri, cappellino, occhiali da sole e crema solare protettiva.

ATTENZIONE: PER RAGIONI DI SICUREZZA NON E’ PERMESSO l’USO DI OMBRELLI DURANTE LE ESCURSIONI

Per altre informazioni generali sull’attrezzatura e sull’abbigliamento clicca QUI

Documenti  

Passaporto o carta d’identità valida per l’espatrio, validi per tutta la durata del viaggio. In caso di carta di identità con validità prorogata si consiglia l’utilizzo del passaporto. Normative specifiche per i minori                               Maggiori info su www.viaggiaresicuri.it

Note

Durante il viaggio è previsto un fondo cassa comune per persona, a copertura delle spese non incluse (carburante, parcheggi, traghetti, ingressi, recupero mezzi ecc.).  L’importo finale sara’ comunicato dalla guida in base al numero dei partecipanti e alle spese realmente sostenute.

Ingressi previsti:  

  • Bolton Castle – Ingresso Gbp 8,50
  • Cattedrale di York (York Minster)

Ingresso Gbp 10,00 (solo Cattedrale); Gbp 15,00 (Cattedrale e Torre)

Eventuali altri ingressi facoltativi, da calcolare direttamente in loco.

Pasti:

Pranzi al sacco autogestiti:       Gbp    8,00/10,00 circa al giorno a persona

Cene in pub o ristoranti locali: Gbp 20,00/25,00 circa  al giorno a persona

Documenti

Passaporto o carta d’identità valida per l’espatrio, validi per tutta la durata del viaggio. In caso di carta di identità con validità prorogata si consiglia l’utilizzo del passaporto. Normative specifiche per i minori

PROGRAMMA INDICATIVO

1° giorno       ITALIA/MANCHESTER/RICHMOND

Il trasferimento dall’aeroporto avviene attraverso la valle di Swaledale, la cui capitale è Richmond, il nostro punto di arrivo e di permanenza. Richmond è uno dei borghi più belli e caratteristici della zona, considerata da molti il punto di accesso alle Dales dello Yorkshire. Con i suoi vicoli acciottolati, le sue case caratteristiche, il castello normanno e la storia locale che narra di infiniti attacchi scozzesi, Richmond è senza dubbio la base ideale da cui esplorare i dintorni.

2° giorno  YORKSHIRE DALES: Richmond – Easby Abbey

La nostra prima escursione si svolge nello Swaledale, verso le suggestive rovine di Easby Abbey, abbazia Premostratense* fondata nel 1152 e distrutta dal Duca di Norfolk su ordine del Re Enrico VIII in seguito alla dissoluzione monastica. Tra prati, fiumi e colline avremo il nostro primo incontro con lo Yorkshire.

* I Canonici Premostratensi nascono al tempo dei Monaci Cistercensi; pur non essendo monaci, fanno sorgere delle abbazie, avendo a capo un padre abate che è la guida ferma e sicura dell’intera canonia. Come Canonici, tuttavia, si distinguono nettamente dagli Ordini Monastici in quanto vivono e si prodigano in modo diretto a favore del popolo di Dio.

Dislivello: 200m con vari saliscendi – Lunghezza: 11Km – Durata: 4:30 ore

3° giorno YORKSHIRE DALES: Reeth – Maiden Castle – Harkerside

Dopo aver visitato Reeth, altro borgo splendido dello Yorkshire, ci incamminiamo verso il fiume attraverso campi, colline e fattorie fino a raggiungere le alture di Maiden Castle da dove si gode uno stupendo panorama sulla Swaledale sottostante. Sulla cima, visiteremo uno dei forti preromani meglio conservati della zona. Da qui seguendo il crinale attraverso campi e alture torneremo a Reeth.

Dislivello: 400m – Lunghezza: 13Km – Durata: 4:30 ore

4° giorno YORKSHIRE DALES: Aysgarth Falls e Bolton Castle

Aysgarth è il luogo dove il fiume Ure forma ben tre cascate: the Upper, the Middle, the Lower. Da qui la nostra escursione ci porta sulle alture che ospitano il Castello di Bolton, completato nel 1399 appartenuto a Lord Scrope, cancelliere inglese menzionato anche da Shakespeare. Il castello ha ospitato la Regina Maria Stuarda, prigioniera di lusso nel 1568, con ben 40 servitori! Da qui sentieri panoramici ci riportano al punto di partenza.

Dislivello: 280m – Lunghezza: 12Km – Durata: 4 ore

5° giorno YORK.

Oggi andremo alla scoperta della bella cittadina di York, fondata dal governatore romano di Britannia, Quinto Petilio Ceriale, intorno al 71d.C. con il nome di Eburacum. Oggi Yorkè un’interessante città di circa 180 mila abitanti ricca di fascino e di storia, tutta da scoprire.La cerchia delle mura medievali, lunga circa 5 km, è una delle cinte murarie esistenti più lunghe d’Europa. Un’altra delle indubbie bellezze della città è la sua cattedrale, York Minster: dedicata a S. Pietro, lunga 163m, è tra i monumenti più importanti della Gran Bretagna.

NB: A causa delle difficoltà di traffico e parcheggio, la cittadina verrà raggiunta con il treno.

6° giorno YORKSHIRE DALES: Muker, Swinner Gill, Keld, Kisdon

Una bellissima escursione che ci permette di visitare ben due deliziosi villaggi nella Swaledale, attraverso praterie, cascate e strade antiche e panoramiche.

Dislivello: circa 350m – Lunghezza: 12 Km – Durata: 4 ore

7° giorno       YORKSHIRE DALES: Roman Road, Raydale, Semer Water

Un tuffo nella storia, prima lungo una delle strade romane che portavano le legioni al campo romano di Visorudum e poi lungo il lago glaciale di Semer per una bellissima escursione che ci permette di visitare ben due valli del Parco Nazionale.

Dislivello: circa 400m – Lunghezza: 13.5 Km – Durata: 5 ore

8° giorno LAKE DISTRICT: Keswick, Castlerigg, Cat’s Bell

Oggi ci trasferiremo nel Lake District, nella cittadina di Keswick. Dopo esserci sistemati andremo per una piacevole passeggiata verso Castlerigg dove c’è un famoso cerchio di pietra preistorico. Nella zona forestale antiche leggende parlano di un esercito fantasma che di tanto in tanto appare ai visitatori. Al ritorno, un po’ di tempo libero per la bella cittadina di Keswick.

Dislivello: 150m – Lunghezza: 6 Km – Durata: 2:30 ore

9° giorno LAKE DISTRICT: Ullswater, Sheffielf Pike e Glenridding Dodd

Un breve trasferimento ci porta di nuovo nel Parco Nazionale del Lake District, per affrontare la più “alpina” tra tutte le nostre giornate. Da Ullswater, uno dei laghi più belli del Parco, andremo in salita a toccare la cima di due tra i “Fell”   più famosi. Magnifici panorami, ambiente intatto e villaggi minerari abbandonati caratterizzano il percorso.

Dislivello: 660m – Lunghezza: 11 Km – Durata: 5 ore

10° giorno     MANCHESTER AIRPORT / ITALIA

Dopo la colazione, trasferimento all’aeroporto. Partenza per l’Italia.

Multimedia

image description

Catalogo

image description

Magazine

image description